Io sto con Caterina, sempre e comunque.

 

Non blogsono per la vivisezione ma sono contrario ad ogni tipo di crudeltà. È per questo che sto con Caterina. Perché la vita umana è superiore ad ogni cosa. Perché la vita umana va rispettata al di sopra di tutto. Perché la vita umana è sacra.
Sono contro ogni tipo di violenza. Augurare la morte ad un essere umano è violenza estrema. Sono contro ogni forma di stupidità. Augurare la morte ad un essere umano è l’infima forma di stupidità. Per quanto mi riguarda possono morire tutti i topi del mondo se serve a dare solo la speranza di vita ad un uomo. Per quanto mi riguarda possono schiattare tutti i criceti del mondo se un uomo può salvare la sua vita per questo. Per quanto mi riguarda tutti gli idioti del mondo che preferiscono la vita dei topi a quella di un essere umano possono finire i loro giorni a pane ed insalata a riflettere sulla loro immensa idiozia.
Non si tratta sulla vita umana. Non ci sono paletti: la vita umana è SACRA. Anche se amate gli animali, anche se non mangiate gli animali. Se augurate la morte a un essere umano perché vi erigete a paladini degli animali siete peggio degli animali, siete primi di anima, di compassione, cosa che gli animali posseggono. Un animale non augura la morte a nessun altro animale se ciò non serve alla sua sopravvivenza. A voi, augurare la morte a Caterina, non serve a nulla se non a dimostrare la vostra disumanità.

 

Luca Craia

 

Io sto con Caterina, sempre e comunque.ultima modifica: 2013-12-30T11:13:20+00:00da laperonza
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento