Io sto con Caterina, sempre e comunque.

  Non sono per la vivisezione ma sono contrario ad ogni tipo di crudeltà. È per questo che sto con Caterina. Perché la vita umana è superiore ad ogni cosa. Perché la vita umana va rispettata al di sopra di tutto. Perché la vita umana è sacra. Sono contro ogni tipo di violenza. Augurare la morte ad un essere umano … Continua a leggere

Sla, speranze e frustrazioni. Di Milena Freghieri

  E’ mia opinione che sia iniziata la solita storia tutta italiana della diffamazione. In Italia se vuoi distruggere qualcuno o qualcosa basta mettere in moto la macchina del fango, diffondere notizie non testate e incutere paura. L’Italiano ha paura di tutto e non vuole rogne e cosi basta pagare qualcuno che racconti il falso ed il gioco è fatto. … Continua a leggere

Lampedusa: la vergogna e l’ipocrisia

  Ci sta tutta la reprimenda che ci è stata inflitta dall’Europa. Ci sta tutto anche il biasimo che ci arriva addosso da mezzo mondo civile, con buona pace del neo eletto segretario della “rivoluzionaria” Lega Nord che dice sulla sua pagina Facebook: “Adesso basta coi “poveri migranti” di Lampedusa! Nessuno li ha invitati, se si trovano male tornino a … Continua a leggere

Ma che furto di bandiera! Trattasi di eroica azione politica.

  Non poteva capitar loro fortuna più grande. Dopo essere stati indicati da quasi tutti (tranne gli esagitati come loro) come esempio di come NON ci si comporta, dopo essersi distinti per azioni violente, per imbrattamenti di proprietà pubbliche e private, per affissioni illecite, per irrisioni varie alle istituzioni, oggi il giudizio si ribalta e i baldi giovani fascisti del … Continua a leggere

Destra e sinistra non esistono più? Stupidaggini pericolose.

  Per favore, non venitemi a dire che non esistono più destra e sinistra. Non venitemi a raccontare che certe distinzioni sono superate. Non venitemi a raccontare che oggi siamo tutti accomunati dagli stessi problemi. Non diciamo stupidaggini. Io non sono mai stato comunista. Sono contrario ad ogni forma di totalitarismo per cui considero il comunismo come è stato applicato … Continua a leggere

Rivolte e azzeccagarbugli. Facebook fa la spia.

  Facebook, anche se non è l’unico, è sempre e comunque un ottimo veicolo per rendersi conto di che direzione sta prendendo la società e il pensiero comunemente condiviso. Così, riguardo alla “rivolta dei forconi”, colgo alcune peculiarità che mi hanno indotto a riflettere e queste riflessioni voglio condividere coi lettori dell’Ape. Partiamo dalla storia, come spesso tocca fare per … Continua a leggere

Ecco come ti faccio lavorare gratis legalmente.

  Qualche giorno fa una mia amica si è recata in un ufficio per un colloquio di lavoro. L’azienda che offriva il lavoro è una nota ditta commerciale che gestisce call center per la vendita telefonica di servizi. Ecco la proposta che le hanno fatto: 6 ore al giorno di lavoro per 6 giorni alla settimana (domenica riposo). Contratto a … Continua a leggere

Rivoluzione, rivolta e libertà

  Per fare la rivoluzione ci vuole tempo. Non è una cosa che si fa in quattro e quattrotto. Ci vogliono anni. Rivoluzione è cambiamento radicale e non si cambia radicalmente nulla in breve tempo. È la storia che ce lo insegna. Vediamo per esempio la rivoluzione francese: Nel 1799 c’è stata la rivolta francese. La rivoluzione francese è durata … Continua a leggere

Non lo date per morto. È ferito, arrabbiato, pericoloso. E può tornare.

  Non pensate neanche un minuto che sia morto politicamente. Non abbassate la guardia, state attenti. Non smettete di parlarne, di denunciarne i misfatti, le mistificazioni, la corruzione pubblica e privata. Tenete viva l’attenzione sulla pericolosità del suo pensiero e del suo esempio morale, della sua doppiezza e della sua concezione della società, serva di un’oligarchia sottomessa anch’essa all’unico duce. … Continua a leggere