La crepa di viale Gramsci preoccupa. Che succede alla scarpata?

  È tutta terra da riporto, aggiunta al preesistente negli anni ’80 dall’allora sindaco Gianni Basso, la scarpata che degrada da viale Gramsci verso la circonvallazione a Montegranaro. Terra instabile, si sa, che sempre ha dato delle preoccupazioni. Ultimamente, però, si è aperta una vistosa crepa nella carreggiata della strada che va da largo Conti a via Zoli. La crepa, … Continua a leggere