Vittimismi, accuse, tradimenti e programmi. Come parte la compagna elettorale.

  Va a velocità diverse la campagna elettorale per le prossime amministrative. C’è chi è già in piena promozione e chi ancora non è partito. Sparatissimi i due potenziali schieramenti di centro-destra, quello che candida, anzi, ricandida Gastone Gismondi a sindaco e quello che fa in qualche modo (anche se ancora non si è campito in quale modo, ma lo … Continua a leggere

Visibili assenze alla celebrazione dei Caduti.

  Così come poco ho apprezzato la presenza del Presidente della Camera di Commercio di Fermo alla celebrazione montegranarese della commemorazione dei Caduti di tutte le guerre, che poteva al massimo rappresentare le vittime della crisi, partite IVA perite a causa dell’inettitudine della nostra classe dirigente anch’esse cadute in guerra, in una guerra ben diversa ma sempre in combattimento, ho … Continua a leggere

Gastone, basta piangere!

  Sono stato il primo a denunciare la perniciosità della sfiducia data apparentemente senza motivo alla Giunta Gismondi, perniciosità che si concretizza nell’impossibilità per l’amministrazione ormai decaduta di attuare quegli interventi che, c’è da credere, erano stati programmati per il fine mandato. È prassi consolidata, infatti, anche se disdicevole, di lasciare le opere più importanti o, forse, più popolari per … Continua a leggere

Che tristezza il nostro teatro transennato! Grazie Basso, grazie Gismondi!

  Colpa di Basso, di Venanzi, di Giacobbi, di Ranalli e di Pagliaricci. Sono loro che hanno fatto cadere Gismondi e impedito che la sua amministrazione potesse derogare le norme di sicurezza antincendio ancora una volta e consentire che il nostro teatro potesse essere aperto nella sua interezza. Invece il Commissario Prefettizio, che non assume responsabilità politiche ma, giustamente, si … Continua a leggere

Campagna elettorale o gara a chi è più incredibile?

  Un panorama sempre più grottesco in vista delle amministrative. Non so più a chi credere cantava Biagio Antonacci a Sanremo nell’ormai lontano ’93. Questa canzone mi è tornata alla mente stamane guardando i giornali che parlano del Paesello. Sia la frase che il testo ci stanno a pennello. Con l’apertura, forse un po’ troppo anticipata, della campagna elettorale, sancita … Continua a leggere

Venanzi, Basso, Gismondi e le responsabilità condivise.

  Leggere le parole di Giancarlo Venanzi, coordinatore di “Insieme per Montegranaro”, la coalizione di centro-destra che ha fin qui sostenuto l’amministrazione targata Gastone Gismondi (a proposito: ma quanti coordinatori ci sono a coordinare il centro-destra nostrano?) ti fa quasi pensare che chi ha orchestrato la caduta della Giunta non abbia poi tutti i torti. In effetti, come dice lo … Continua a leggere

Indetto il Consiglio Comunale per la mozione di sfiducia.

  Il Consiglio Comunale in cui si voterà la sfiducia alla giunta Gismondi è stato convocato per lunedì 21 ottobre prossimo. L’ordine del giorno della seduta, che probabilmente sarà l’ultima di questa legislatura, è il seguente:   1.      Approvazione verbali sedute precedenti; 2.       Adozione definitiva variante urbanistica puntuale al PRG via Boncore. Proprietà Vinicio Scheggia; 3.      Mozione di sfiducia presentata … Continua a leggere

Il Pdl appoggia Gismondi. Sarà un bene?

  Sono perplesso nel leggere la notizia odierna dell’appoggio da parte del coordinatore del Pdl locale alla giunta dimissionaria di Gastone Gismondi. Le mie perplessità sono diverse e, comunque, partono dal principio che una lista civica, se vuole definirsi tale, deve lasciar fuori il più possibile i partiti, anche se sappiamo tutti che dentro ci sono lo stesso. Nel caso … Continua a leggere

Sfiduciato Gismondi. Una strana mozione. Basso non firma. Si va al commissariamento.

  Presentata la mozione di sfiducia. Firme anche dai tre dissidenti e da Pagliaricci. Mirko Giacobbi È stata presentata stamattina la mozione di sfiducia nei confronti della giunta Gismondi. Il documento che, di fatto, pone fine all’esperienza amministrativa dell’attuale maggioranza, è stato firmato dall’intera opposizione alla quale si sono aggiunti l’assessore ai lavori pubblici Mirko Giacobbi, l’assessore all’ambiente Niccolò Venanzi, … Continua a leggere

La gente è col Sindaco, ma ha la memoria corta.

  In effetti è vero quello che affermano i fedelissimi di Gismondi: moltissima gente si è schierata col Sindaco dopo il brutto episodio del bilancio non votato da membri della maggioranza. Io stesso ho avuto un moto di stizza per come si sono svolte le cose e, soprattutto, per le conseguenze di questo atto politico che porterà forse vantaggio a … Continua a leggere