Natale fatto in casa a Montegranaro

  Nel paese senza albero di Natale (ufficiale, pubblico, del Comune per intendersi), la creazione dell’atmosfera delle Feste è toccata e tocca ai cittadini e ai volontari delle varie associazioni. Del resto è così che funziona più o meno per tutto, partendo dalla cultura che, non fosse portata avanti con iniziative volontarie, non si farebbe affatto fatta salva Veregra Street … Continua a leggere

Proloco al lavoro per Natale. L’associazionismo pulito

  Stamattina sono andato a trovare gli amici della Proloco al lavoro per l’allestimento della Casa di Babbo Natale al Campo dei Tigli che sarà inaugurata la Vigilia di Natale e inserita nell’iniziativa Natale coi Fiocchi. Ecco il programma. Volevo fare i complimenti al Presidente Iacopo Gentili e a tutti i ragazzi che stanno veramente dando l’anima per mandare avanti … Continua a leggere

Iacopo Gentili ha ragione al 100%

  Esprimo la mia totale solidarietà al Presidente della Proloco di Montegranaro Iacopo Gentili, accusato di non coordinare gli eventi cittadini. Come giustamente dice Gentili, per coordinare gli eventi e le iniziative delle tante associazioni cittadine occorrono tre elementi imprescindibili: comunicazione, collaborazione e istituzionalità. Fin’ora sono mancati tutti e tre, è quindi logico che poi si verifichino spiacevoli disguidi che, … Continua a leggere

Incontro promotori Grande Caccia al Tesoro: buona la prima.

(Dal Blog di Arkeo) – Si è tenuto ieri sera presso la sede di Arkeo il primo incontro per la costituzione di un gruppo operativo che si dedichi all’organizzazione di quella che dovrà essere la più grande manifestazione ludico-culturale mai tenutasi a Montegranaro. Vogliamo progettare, partendo da un’idea del nostro Livio Botticelli, una Grande Caccia al Tesoro di impostazione culturale … Continua a leggere

Primo Maggio al Torrione prova di comunità per Montegranaro

  Oscillo spesso tra la sensazione di impotenza nei confronti di una Montegranaro sorda ai richiami e agli appelli e insensibile agli sforzi che pure si compiono per farla tornare a vivere come una comunità e l’eccitazione che deriva dalla riuscita seppure sporadica di iniziative in questo senso. Oggi sono tornato a casa con una buona speranza perché ho visto … Continua a leggere

La Settimana Colta prova generale di unità tra le Associazioni.

  Non sappiamo come andrà La Settimana Colta. Noi speriamo bene perché ci stiamo mettendo tutto l’impegno e la dedizione possibile, dedicando tempo e fatica perché tutto sia pronto per sabato quando la macchina si metterà in moto. Lo speriamo anche perché Montegranaro ha un gran bisogno di iniziative che portino vita in centro e questa è studiata apposta per … Continua a leggere

La Pro Loco faccia rinascere il Tavolo delle Associazioni

    Vorrei tornare su un discorso già fatto e ripetuto più volte che avevo però accantonato vista la nascita della nuova Pro Loco: il tavolo delle associazioni culturali. L’esperienza dello scorso anno è stata molto positiva fintanto che è durata e, a tutt’oggi, ancora non è chiaro perché non sia durata. L’occasione è stata però molto utile per mettere … Continua a leggere

Le cariche della nuova Proloco montegranarese.

    Si è riunito ieri sera il neoeletto Direttivo della Proloco per eleggere le cariche sociali. Ad una settimana di distanza dalla votazione che ha stabilito quali siano gli undici membri del Direttivo dell’Associazione, gli stessi stabiliscono, a norma di Statuto, chi di loro vada ad occuparne i ruoli chiave. Il nuovo Presidente è, quindi, Iacopo Gentili e verrà … Continua a leggere

Eletto il Direttivo della nuova Proloco

  Sembra avviarsi verso una soluzione definitiva la lunga epopea della Proloco montegranarese. Dopo che il precedente direttivo non è riuscito ad operare per problemi con l’amministrazione comunale tanto da portare il Presidente Emanuele Mazza alle dimissioni, e dopo, quindi, anni in cui la città di Montegranaro è rimasta priva di questo strumento essenziale per la promozione e il coordinamento … Continua a leggere

Lo jus primae noctis dell’associazionismo

  La sensazione, forte e decisamente fastidiosa, è quella di nuotare controcorrente. La sensazione è anche quella di nuotare controcorrente con tanta gente intorno che nuota con la corrente e cerca di metterti la testa sotto. Quando più di tre anni fa cominciai l’esperienza dell’Ape mai avrei pensato di infilarmi in una situazione di questo tipo. Credevo semplicemente di aprire … Continua a leggere