La Strenna 2013 porterà qualche spiegazione?

  In effetti ci sarebbe davvero bisogno di spiegazioni circa quello che è realmente successo nel determinare il “tradimento dei cinque” che ha fatto cadere l’amministrazione Gismondi. Non è che finora ci si sia capito molto tra farfugliamenti, mezze giustificazioni e una valanga di accuse. Quello che è certo è che la rottura c’è stata ed è insanabile per cui … Continua a leggere

Il popolo delle partite IVA aumenta. Dato positivo?

    Ogni paio di mesi i giornali e i telegiornali ci ridanno la stessa notizia come se fosse il segnale più evidente dell’inizio della fine della crisi: aumenta il numero di partite IVA, aperte per lo più da giovani. Anche oggi il Tg2 delle 13 titolava così e annunciava al mondo come sia positivo il fatto che tanti giovani … Continua a leggere

Gionata Pagliaricci ci spieghi perché. L’Ape Ronza è a sua disposizione.

  Sono per natura curioso. Se una cosa non la capisco divento matto finchè non me la spiego. Così, mentre comprendo perfettamente il gioco politico che c’è dietro la sfiducia alla giunta Gismondi, gioco abilmente condotto che ha portato ad impedire alla maggioranza di giocarsi le ultime carte proprio in mezzo alla campagna elettorale, non riesco a trovare una sola … Continua a leggere

Il misterioso comportamento dei dissidenti. Chi ci guadagna?

  Come si spiega quello che sta accadendo in questi giorni a Montegranaro? Comincio a pensare che non si spieghi affatto. Infatti è inspiegabile il comportamento dei tre dissidenti dell’Amministrazione Gismondi che, dopo aver votato contro l’approvazione del bilancio in Consiglio Comunale e dopo aver firmato e presentato una mozione di sfiducia nei confronti della loro stessa maggioranza, belli tranquilli … Continua a leggere

Quando la fiera diventa campagna elettorale.

    Se è vero che il clima elettorale si è iniziato a respirare già da un po’, incredibilmente proprio la festa del Santo Patrono ha dato il via alle manovre tipiche della campagna elettorale anche se, almeno secondo il calendario, siamo in netto anticipo. Sarà per via delle arcinote vicende legate alla sopravvivenza politica della Giunta Gismondi, sarà per … Continua a leggere

Venanzi, Basso, Gismondi e le responsabilità condivise.

  Leggere le parole di Giancarlo Venanzi, coordinatore di “Insieme per Montegranaro”, la coalizione di centro-destra che ha fin qui sostenuto l’amministrazione targata Gastone Gismondi (a proposito: ma quanti coordinatori ci sono a coordinare il centro-destra nostrano?) ti fa quasi pensare che chi ha orchestrato la caduta della Giunta non abbia poi tutti i torti. In effetti, come dice lo … Continua a leggere

Messa in sicurezza degli stabili. Probabile stop.

  Uno degli effetti, e forse uno dei più nefasti, dell’ormai certo o quasi arrivo del Commissario Prefettizio in sostituzione di un’amministrazione eletta dai cittadini, è che l’azione di spinta verso i privati proprietari degli immobili del centro storico oggetto di ordinanza di messa in sicurezza cesserà. La situazione, come si sa, è estremamente grave e ci sono stabili che … Continua a leggere

Il Pdl appoggia Gismondi. Sarà un bene?

  Sono perplesso nel leggere la notizia odierna dell’appoggio da parte del coordinatore del Pdl locale alla giunta dimissionaria di Gastone Gismondi. Le mie perplessità sono diverse e, comunque, partono dal principio che una lista civica, se vuole definirsi tale, deve lasciar fuori il più possibile i partiti, anche se sappiamo tutti che dentro ci sono lo stesso. Nel caso … Continua a leggere

Sfiduciato Gismondi. Una strana mozione. Basso non firma. Si va al commissariamento.

  Presentata la mozione di sfiducia. Firme anche dai tre dissidenti e da Pagliaricci. Mirko Giacobbi È stata presentata stamattina la mozione di sfiducia nei confronti della giunta Gismondi. Il documento che, di fatto, pone fine all’esperienza amministrativa dell’attuale maggioranza, è stato firmato dall’intera opposizione alla quale si sono aggiunti l’assessore ai lavori pubblici Mirko Giacobbi, l’assessore all’ambiente Niccolò Venanzi, … Continua a leggere

Mini era glaciale da questo inverno? Forse, ma nelle nostre case.

  Arriva una nuova era glaciale. Questo annunciano notiziari online e giornali, questo soltanto nelle pagine secondarie. È una notizia rilevante, si direbbe, eppure viene più o meno sottaciuta o, si ha il sospetto, divulgata per canali semisommersi. Come mai? Probabilmente perché si tratta di una bufala, o di una mezza bufala, o comunque di una notizia il cui rilievo … Continua a leggere